Dei call-center, della Vodafone e di storie truffaldine

La Vodafone mi contatta sufficientemente spesso da non farmi sentire trascurata.

C’è chi per darsi un tono e dimostrarsi sempre al telefono si fa squillare dal servizio di sveglia o contatta insistentemente il numero che restituisce il credito residuo.

Io non ho bisogno di questi mezzucci, la mia compagnia telefonica mi contatta con una certa frequenza.

Vorrebbe che io, oltre alla telefonia mobile diventassi sua cliente anche per quella fissa.

Salvo poi scoprire nel giro di poche battute di dialogo che non risiedo più all’indirizzo a loro noto, e quella fibra vantaggiosissima e super veloce da casa mia non passa.
Grazie e arrivederci.

Ogni volta mi riprometto di rispondere che se non aggiornano gli archivi delle anagrafiche la prossima volta che mi chiamano passo a TIM.

Che mi ricorda un po’ il se non smetti di piangere le prendi così poi almeno piangi per qualcosa.
Con l’ultima telefonata però l’hanno fatta fuori dal vaso.

Mi chiamano per propormi un’estensione del traffico dati in telefonia mobile.

Lei già sta pagando 10€/mese per 1Gb di traffico dati extra, rispetto a quelli inclusi nel suo abbonamento; noi le proponiamo, sempre per 10€/mese, di averne 5 Gb extra.

Incalza: è un’offerta esclusiva riservata ai titolari di abbonamento.

Come a dire: sei una cliente ottimale per noi, siccome clienti come te avercene, ti proponiamo di quintuplicare il servizio senza aumentare i costi di un cent.

Fico!!! Come si fa a dire di no?

(Che invece è da domandarsi: ma perché me lo chiedi? Fallo e basta!)

In realtà di 5Gb non me ne faccio nulla, ma tanto sono gratis…

Fermi: io pago 10€ / mese aggiuntivi oltre all’abbonamento???

Non mi risulta, soprattutto non mi pare plausibile.

Si si guardi, ho qui sotto mano i suoi dati, sottoscrive?

Sottoscrivo previa verifica, rispondo.

Mi lasci controllare se veramente sono così rimbambita e se posso recedere da una tale porcheria. Questo non l’ho detto ma dentro di me mi chiedevo sotto l’effetto di quali sostanze psicotrope potevo mai aver iniziato un tale abbonamento.

La tizia molto serenamente e con insolita sicumera, mi propone di risentirsi all’indomani.

ok

Il giorno successivo puntuali, richiamano.

Capisco che sono loro dal numero sul display.
-Si ricorda di me? ci siamo sentite ieri per l’estensione…

-si mi ricordo

-ha verificato?

-si ho verificato, non pago 10€ al mese, ne pago 3€

-ah ok allora niente grazie buongiorno

Riattacca.

Brutti filibustieri farabutti granlupmann ….e se io dicevo di si? voglio vedere poi se e quando riuscivo a recedere o solo a retrocedere all’opzione precedente.

Annunci

2 Replies to “Dei call-center, della Vodafone e di storie truffaldine”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...