Io penso positivo

Alcune notti fa ho fatto un sogno terribile. Talmente terribile che al mio risveglio ho fatto fatica a raccontarlo, per prima a me stessa.

Ho sognato la cosa più temibile che possa accadere; e ho riflettuto che non avevo mai preso in considerazione l’ipotesi che potesse veramente accadere.

Mi sono sentita in colpa: per averla sognata e per non averla mai ponderata.

Subito dopo ho riflettuto: il fatto che io passi le mie giornate a considerare le ipotesi più nefaste, oppure che non le prenda mai assolutamente in considerazione, non ha effetto alcuno sulla probabilità che queste si materializzino.

Al contrario fa un’enorme differenza sulla mia esistenza: vivere nella spensieratezza oppure nel tedio costante.

Scelgo la prima, e faccio altrettanto di fronte a tutte le minacce terroristiche che incombono ogni giorno.

Chi vuol esser lieto sia

Del doman non v’è certezza

Annunci

5 Replies to “Io penso positivo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...