All’ufficio postale *

Vabbè prima o poi sarebbe successo un teatrino che mi rendeva l’ufficio postale un luogo meno ostile.
Ricevo un’altra raccomandata con bustarella verde, da ritirare presso l’ufficio del paese di residenza. 

Entro in posta e, visibilio, non c’è nessuno in coda, e due sportelli aperti e funzionanti.
Consegno il contrassegno per il ritiro unitamente ad un documento di identità e l’impiegata esclama ‘ah eccola… La stavamo aspettando!!!’

Odoro subito puzza di bruciato, cosa può essere successo? A cosa devo questa accoglienza?

‘È successo un quiproquo con la sua lettera, una sua QUASI omonima, tale Angela, ha ricevuto una multa anche lei nel suo stesso giorno e – dissimula imbarazzo – ha ritirato la sua’.

‘Ah quindi si tratta di una multa?’ Chiedo con falso stupore

‘Eh si… Solo che poi – continua sull’onda della mia accondiscendenza – l’ ha anche pagata, la sua multa’

Mi si illuminano gli occhi, trattengo una ola: cioè ho preso una multa e una benefattrice quasi (QUASI) omonima me l’ha anche pagata…

‘Ecco quindi quando ce ne siamo accorte, e per fortuna è successo entro lo stesso giorno sennò non si poteva fare nulla, abbiamo annullato tutto’

Mi spengo: ma come? Distratta per 5 minuti? E non poteva restare sbadata un giorno intero?

Commento ‘vabbè… sarà una multa da poco se l’ha pagata così in fretta, sarà la minima…’

‘Eh in verità no, quando poi ha aperto la sua è stata contenta perché era di un importo minore’
(Tutto questo teatro per giustificare il fatto che mi consegnavano una raccomandata non sigillata e che il bollettino scontato, quello da pagare entro i primi 5 giorni, non era utilizzabile e dovevo eventualmente ricompilarlo…)

(* 2015)

Annunci

2 Replies to “All’ufficio postale *”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...