Al supermercato 

Quando vado a far la spesa

ogni volta è una sorpresa:

presto arrivo nel parcheggio

cerco l’euro e … oooh!!! dileggio

non ho i soldi pel carrello!

poco importa prendo quello

è così che afferro un cesto

poca roba, faccio presto!

poca roba occupa spazio

giocoliera pago dazio

fino in cassa mi sospingo

e il cliente avanti guardingo

pone il varco tra il prosciutto

e quel mio scomposto mucchio;

quello dietro a me soltanto

quattro cose ha, e chiede franco

se gli cedo il turno mio

lui fa presto grazie a dio!

pago tutto in furia e fretta

mentre la commessa aspetta

che mi arrenda alla mancanza

delle sporte: dimenticanza!

Anche se è pieno inverno 

Sempre è caldo come inferno
Esco tutta trafelata

Sempre madida e sudata;

torno fuori nel parcheggio

e in un attimo, il peggio:

mi ricordo cosa manca

alla lista mia! Ma stanca

mi ripeto ‘non importa’ 

prenderò un’altra volta.

La vettura mia non trovo 

Sembra sempre un posto nuovo! 
(Seguirá versione ‘in prosa’)

Annunci

One Reply to “Al supermercato ”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...