Sono stata nominata

Ho ricevuto la nomination per i Liebster Awards e ne vado orgogliosa: sono approdata da poco al mondo di WordPress e ho tanta fame di approfondirlo.

Pertanto ci sto! In campagna elettorale trovi tanta di quella cartaccia inutile nella buca delle lettere… Io non chiedo voti, anzi non chiedo un bel niente: propongo la mia lettura, ovvero la lettura di me.

Potrei anche aver scritto i Promessi Sposi ma se poi restano in un cassetto valgono come un blocco di scarabocchi.

Accetto quindi di buon grado la mia nomination e ringrazio ilmondodelleparole.wordpress.com per avermi offerto questa grande opportunità.

Queste le regole del gioco:

  • ringrazia chi ti ha premiato
  • scrivi qualcosa sul blog che preferisci
  • rispondi alle 11 domande del blogger che ti ha nominato
  • scrivi, a piacere, 11 cose su di te
  • nomina a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 followers
  • formula 11 domande per i blog nominati
  • informa i blogger della nomination

Sono approdata a WordPress seguendo la scia di tiasmo.wordpress.com ma poi ne ho scoperti molti altri. Non ho un blog preferito, ognuno mi piace per alcuni versi, altrimenti non li seguirei.

Ecco le mie risposte alle domande che ho ricevuto:

  1. Se dico “giallo” pensi a? Penso ai Minions! Intendiamoci… Non ho apprezzato nessuno dei loro film, ho faticato a tenere gli occhi aperti (con scarso successo)… Ma trovo il loro disegno geniale
  2. Se dico “blu” pensi a? Senza il minimo dubbio ad una piscina: una bella vasca olimpionica divisa in corsie, senza nessuno dentro, da cui traspaiono chiaramente i segni delle linee nere sul fondo; questa vasca aspetta solo me e il mio tuffo. Meglio se sulla superficie qua e là brilla il riverbero del sole estivo.
  3. Se dico “verde” pensi a? Al parco Sigurtà, una distesa enorme di prati costellati di aiuole fiorite, che a me ha trasmesso infinita serenità.
  4. Un ricordo dell’infanzia a cui sei molto affezionato/a? Ogni tanto i ricordi dell’infanzia affiorano nella mia mente così come spuntano i funghi nel bosco dopo una pioggia a settembre… Lì per lì non saprei a quale dirmi più affezionata.
  5. Braccialetti o collane? Entrambi… Parure! Anche se dovendo scegliere direi collane: si notano di più, e completano l’abbigliamento.
  6. Una persona che vorresti facesse parte del tuo albero genealogico? Posso cambiare la domanda e piuttosto eliminarne alcune dal medesimo albero?
  7. Un’epoca in cui avresti voluto vivere? Direi nel futuro
  8. Paesi freddi o paesi caldi? Per sollazzarmi quelli caldi ma ritengo che la qualità della vita sia migliore in quelli freddi; nell’indecisione mi va bene l’Italia.
  9. Il viaggio dei tuoi sogni? Miami https://elenarigon.wordpress.com/2016/05/21/il-giorno-piu-lungo/
  10. Il film davanti al quale hai pianto di più? Cerco di non piangere quando guardo un film, mi ripeto ‘È tutto pomodoro! È tutto pomodoro’ (La verità è che mi sento stupida a farlo, a volte invece farebbe bene)
  11. Il libro davanti al quale hai pianto di più? Credo sia ‘Venuto al mondo’ di Margaret Mazzantini (però faccio outing, anche ‘Il giorno in più’ di Fabio Volo mi ha suggestionato… Vedo già le vostre facce però ho l’attenuante: l’ho letto mentre attraversavo un periodo buio)

Dove siamo arrivati? Ah ok, le cose su di me… Beh non credo di poter essere esaustiva, non mi verranno in mente le più salienti ! Sono 11 cose a caso

  1. Sono sempre l’ultima a sapere le cose: vivo in un mondo mio e scopro tardi ció che altri sanno da millenni, tipo quella di oggi che Albertino e Linus sono fratelli. 
  2. Ho 43 anni e non ho ancora capito se sono pochi o tanti;  nel dubbio opto per la prima.
  3. Ho due hobbies: il nuoto che pratico da diversi decenni; e la scrittura, che è emersa solo di recente ma campeggia nel mio pensiero e in qualche bozza sparsa dagli stessi decenni del nuoto.
  4. Amo la pizza, il gelato, l’insalata mista con l’aceto balsamico invecchiato e l’acqua gasatissima. Se è pasta son fusilli, se è caffè è senza zucchero.
  5. Odio l’ipocrisia, l’incoerenza, la falsità, la menzogna ma soprattutto odio le banalità.
  6. Cerco di accettarmi per quello che sono e di fare altrettanto con il mio prossimo.
  7. Leggo quel poco che il tempo libero mi consente, viaggio nella stessa misura, al cinema vado anche molto meno. Ma non perché non mi piacciano queste attività.
  8. Ascolto musica sempre, in ogni momento o quasi; e conosco a memoria tantissime canzoni, alle quali sto però ancora cercando di trovare un senso.
  9. Delle persone apprezzo molto la sensibilità e l’arguzia.
  10. Adoro cavillare sul significato delle parole, filosofeggiare sul nulla, dissertare del sesso degli angeli.
  11. Mi annoio a morte davanti agli argomenti impegnativi (oltre che ai Minions).

Infine (grazie per la pazienza a coloro che sono arrivati fin qua) ecco le mie domande:

  1. Cita un proverbio o una massima che ritieni la tua stella polare.
  2. Se dovessi scegliere un personaggio famoso (cantante, politico, attore, giornalista, comico… Quello che vuoi) chi sceglieresti?
  3. Qual è lo spot televisivo che ritieni più originale?
  4. Cosa trovi di bello nel mare o nella montagna (a scelta)?
  5. Di quale libro hai abbandonato la lettura?
  6. Cosa ti piaceva di più / di meno (a scelta) della scuola?
  7. Ottimista o pessimista?
  8. Social network: manna o condanna?
  9. Qual è la forza che fa girare il mondo?
  10. Qual è la cosa più difficile nel mantenere un segreto?
  11. Come faccio a taggare gli altri blogger?

Io lo faccio a mio modo, ma ne deve esistere uno di più rapido…

Automobilisulgra.wordpress.com Favolealtelefonoblog.wordpress.com Nonsonoipocondriaco.wordpress.com Rigurgitidipensieri.wordpress.com Mcellardoor.wordpress.com Bellaebravablog.wordpress.com Shevathas.wordpress.com Volevolaprinz.wordpress.com Pochepretese.wordpress.com Effecomefuliggine.wordpress.com Ildiariodicarta.wordpress.com

    Annunci

    3 Replies to “Sono stata nominata”

    1. I minions, sei geniale! Anch’io mi vergogno di piangere davanti ai film, pensa che al cinema mi sforzo sempre di pensare ad altro, poi quando sono a casa da sola singhiozzo come una fontana… la Quinta cosa su di te la condivido in pieno… e trovo anch’io la sensibilità un’ottimo pregio 😉 mi piacciono le tue risposte!

      Liked by 1 persona

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...